CGV

Condizioni generali di vendita

Valide dal 1° febbraio 2019

0. Generalità, campo d’applicazione

Le presenti Condizioni Generali di Vendita («CGV») sono citate in tutte le offerte e disciplinano la totalità delle offerte di Feller AG («venditore») oltre a tutti i contratti di acquisto che il venditore stipula con gli acquirenti («cliente»). Con l’accettazione di un’offerta del Venditore, il cliente riconosce espressamente che le presenti CGV sono parte integrante e base contrattuale di tutti i contratti stipulabili tra venditore e acquirente. Le presenti CGV nella loro versione vigente valgono da accordo quadro anche per i contratti futuri di vendita e/o fornitura di beni mobili («prodotti») allo stesso acquirente, senza che sia necessario fare riferimento alle stesse in ogni singolo caso; l'acquirente sarà informato immediatamente di eventuali modifiche alle CGV.
Si applicano esclusivamente le CGV di seguito riportate. Eventuali condizioni generali di vendita diverse, contrastanti o complementari del cliente divengono parte integrante del contratto solo se e nella misura in cui il venditore ne abbia espressamente accettato la validità. Tale requisito di accettazione si applica in ogni caso, per esempio anche se il venditore, a conoscenza delle condizioni generali di vendita dell'acquirente, effettua la consegna incondizionata a quest'ultimo.
Le indicazioni relative all’applicabilità delle disposizioni di legge sono riportate ad esclusivi fini di chiarimento. Anche in assenza di un simile chiarimento si applicano quindi le disposizioni di legge nella misura in cui non siano direttamente modificate o espressamente escluse dalle presenti CGV.

1. Prezzi

I nostri prezzi s'intendono in CHF, senza IVA (Imposta Valore Aggiunto). Vengono applicati i prezzi di listino validi al momento della consegna. I prezzi possono subire variazioni in ogni momento senza precedente comunicazione.

2. Condizioni di pagamento

Le nostre fatture sono pagabili a 30 giorni, sconto 2 %, oppure a 60 giorni data fattura, netto. I pagamenti possono essere effettuati senza spese sul nostro conto corrente postale 80-1068-3. Dopo la scadenza del termine di pagamento ci riserviamo di addebitare gli interessi di mora al tasso d'interesse solitamente calcolato dalle banche, ma pari almeno al 5 %. Ci riserviamo inoltre il diritto di chiedere il pagamento anticipato o per contrassegno in caso di mancato pagamento o se si tratta di ordinazioni eseguite da committenti a noi sconosciuti.

3. Imballaggio

Spedizioni postali fino a 30 kg vengono effettuate in scatole di cartone. Spedizioni più estese, oltre i 30 kg vengono effettuate franco cargo domicilio sul palletto con cornice opure in cartone.

4. Spedizione

La spedizione avviene franco a domicilio. In caso di spedizione per espresso o cargo-rapido viene fatturato un supplemento. Per ordinazioni d'importo totale inferiore a CHF 250.00 (valore netto della merce) viene addebitato un supplemento per quantità minime. Poichè la merce viaggia a rischio e pericolo del destinatario, essa non viene sostituita gratuitamente in caso di rottura o perdita, poichè imballata a regola d'arte. Consigliamo il destinatario di comunicare immediatamente danni di tal genere alla relativa ditta di trasporto.

5. Esecuzione delle ordinazioni

In caso di ordinazioni a richiamo il committente deve prendere in consegna nel termine stabilito tutto il materiale ordinato. L'annullamento o la sospensione di ordinazioni da parte del committente dev'essere approvata formalmente da noi. In caso di revoca di ordinazioni ci devono essere rimborsati i costi risultanti.

6. Termini di consegna

Ci sforziamo di rispettare i termini di consegna concordati, dobbiamo però declinare, in caso di possibili ritardi, ogni diritto ad un eventuale indennizzo. Siamo autorizzati a rispettivi prolungamenti dei termini di consegna per cause di forza maggiore, dovute ad interruzione nella fabbricazione, a carenza di materiale, a sospensione del lavoro e a mobilitazione generale. I termini di consegna concordati iniziano ad avere validità dal giorno in cui siamo in possesso di tutti i dati necessari alla realizzazione dell'ordinazione. I termini di consegna da noi indicati si riferiscono alla data di spedizione.

7. Reclami

I nostri acquirenti sono pregati di controllare entro 10 giorni della consegna la merce spedita conformemente ai dati della loro ordinazione. Preghiamo i destinatari di communicarci immediatamente subito dopo l'arrivo della merce eventuali reclami. Una restituzione eventuale della merce fornita senza difetti ed ai sensi dell'ordinazione può essere effettuata soltanto con il nostro esplicito consenso. Se noi dovessimo accordare un accredito per restituzioni di questo genere, ci riserviamo il diritto di addebitare le spese da noi sostenute. Non possiamo invece riprendere articoli di uso non comune che sono stati appositamente fabbricati o raggruppati ai sensi di un'ordinazine.

8. Proprietà intellettuale e riservatezza

I progetti, documenti e codici eventualmente messi a disposizione del cliente restano di esclusiva proprietà del venditore e sono strettamente confidenziali. La tecnologia contenuta nei prodotti come pure il relativo know-how - sia esso brevettato o meno - e tutti i diritti di proprietà industriale e intellettuale sui prodotti sono e rimangono di esclusiva proprietà di Feller. Tutte le informazioni relative saranno trattate dal cliente con la massima riservatezza, comprese le informazioni contenute nei disegni e documenti che saranno all’occorrenza forniti. Di conseguenza, il cliente si impegna a non divulgare tali informazioni a terzi, volontariamente o meno, e ad utilizzarle inoltre solo per i requisiti di funzionamento e manutenzione dei prodotti.
Le condizioni di utilizzo di software e banche dati sono riportate nelle singole licenze allegate.
Per quanto attiene alla tecnologia di terzi, come ad esempio il software integrato nei prodotti (il «Programma»), al cliente è concessa una licenza non esclusiva, illimitata nel tempo, di utilizzare il programma al solo scopo di utilizzo dei prodotti in conformità alla loro destinazione d'uso.
Il cliente si impegna a non riprodurre, copiare, decompilare, decodificare, disassemblare il codice sorgente del programma o della tecnologia del venditore né a cercare di ripristinarlo in altro modo. Qualora il cliente dovesse violare le norme di cui sopra, egli manleverà Feller da qualsiasi pretesa di terzi, in particolare da eventuali richieste di danni.

9. Protezione dei dati

Feller si riserva il diritto di memorizzare i dati del cliente per i propri scopi in conformità alle vigenti disposizioni sulla privacy. Il cliente, i suoi dirigenti, dipendenti, agenti e rappresentanti custodiranno in modo sicuro tutte le informazioni e i dati relativi al venditore nonché al contratto di fornitura.
 

10. Garanzia

Il periodo di garanzia di regola ammonta a cinque anni dalla data di produzione stampata, in via eccezionale però solo 2 anni per lavorazione speciale per clienti, prodotti contrassegnati con Garanzia nei listini prezzi, cataloghi e istruzioni per l’uso. La garanzia sussiste solamente in osservanza delle condizioni d’installazione, d’esercizio e ambientali conformi allo scopo. L’ordinante deve consegnare all’utente finale i fogli d’istruzione e le istruzioni per l’uso. La garanzia decade in caso di maneggio, riparazione, trattamento, stoccaggio improprio o di impiego di parti di ricambio non originali Feller. Ci impegnamo, su sollecito reclamo scritto da parte del committente, alla sostituzione gratuita degli apparecchi che è dimostrabile siano inutilizzabili o rivelino guasti entro la scadenza dell'obbligo di garanzia, per effetto di materiale scadente, di costruzione affetta da vizi o esecuzione difettosa; nei primi due anni di garanzia la merce viene sostituita da prodotti affini e in seguito da prodotti dotati perlomeno delle stesse funzioni. Gli apparecchi difettosi ritornati devono essere corredati dalle bolle di consegna. La nostra garanzia è limitata alla sostituzione dei prodotti difettosi ed esclude qualsiasi altra responsabilità, come ad esempio nel caso di perdita di guadagno, costi di montaggio/smontaggio, spese, danni indiretti o conseguenti.

11. Responsabilità

Salvo contraria indicazione nelle presenti Condizioni Generali di Vendita, la massima responsabilità di Feller da atti ed omissioni derivanti dal presente contratto - a qualsiasi titolo - è limitata al prezzo del contratto.  
In nessun caso Feller risponderà di danni indiretti e assoluti o ulteriori quali ad es. perdita di produzione, perdita di profitti, perdita di dati, errori di trasmissione dati nelle operazioni su Internet, acquisti di rimpiazzo o altri danni finanziari. Le limitazioni ed esclusioni di responsabilità di cui sopra si applicano, mutatis mutandis, a tutti i dirigenti, dipendenti, agenti e subfornitori del venditore.
Le limitazioni e le esclusioni di responsabilità di cui sopra non si applicano in caso di lesioni personali (incl. la morte), frode, colpa grave e dolo, nonché di responsabilità ai sensi della legge svizzera sulla responsabilità per danno da prodotti (LRDP).
 

12. Riserva di proprietà

Feller si riserva la proprietà delle forniture fino al ricevimento di tutti i pagamenti derivanti dal contratto di acquisto. Feller ha il diritto di assicurare le forniture a spese del cliente contro furto, rottura, incendio, acqua e altri danni, a meno che il cliente stesso non abbia stipulato, in modo comprovabile, l'assicurazione. Il cliente non può né dare in pegno le forniture né cederle in garanzia. In caso di sequestro, confisca o altre disposizioni da parte di terzi, egli è tenuto a darne immediata notifica a Feller. La rivendicazione della riserva di proprietà e il pignoramento delle forniture da parte di Feller AG non sono da considerarsi recesso dal contratto.
 

13. Controllo delle esportazioni

Il cliente riconosce e accetta, nel caso in cui il cliente venda i propri prodotti a terzi, che egli (compresi i suoi dirigenti, dipendenti, agenti e rappresentanti) risponda del rispetto di tutte le leggi e norme sul controllo delle esportazioni e riesportazioni nazionali e internazionali e che debba ottenere tutte le autorizzazioni necessarie per l'esportazione, la riesportazione o l'importazione dei prodotti.
Se richiesto, egli è tenuto a comunicare immediatamente a Feller tutte le informazioni relative al cliente finale, alla esatta destinazione e all'uso previsto dei prodotti forniti da Feller.   

14. Tangenti e incentivi

Feller dichiara che né lui né i suoi dirigenti, dipendenti, agenti e rappresentanti hanno mai proposto o pagato o stabilito tangenti o incentivi a favore di un dirigente, dipendente, agente o rappresentante del cliente o a terzi e si impegna a non farlo in futuro.  
Il cliente garantisce che i propri agenti, dirigenti, dipendenti e rappresentanti e altre persone che prestano servizi a se stesso o per suo conto, non hanno proposto o pagato o stabilito e che non proporranno, pagheranno né stabiliranno in futuro tangenti o incentivi a favore di dirigenti, dipendenti, rappresentanti e agenti di Feller o di qualsiasi terzo e si impegna a non adottare alcuna misura e a non rendersi colpevole di alcuna omissione che si traduca in una violazione delle leggi anti-corruzione attiva o passiva o nella commissione di un reato in tale contesto da parte del cliente o di Feller.

15. Contrassegno di conformità

I nostri prodotti vengono sviluppati e controllati per principio in base a norme nazionali e internazionali. Gli apparecchi corrispondono ai campioni esaminati dalla stazione di controllo solo se completati a regola d’arte e in conformità alla destinazione, usando esclusivamente elementi di copertura e di fissaggio Original Feller. I contrassegni di conformità (quali ad es. SEV, contrassegno di sicurezza, Certifel 5 o simili) sono senza significato in caso d’inosservanza di questa prescrizione, la cui osservanza dev’essere assicurata dall’ordinante quale grossista d’apparecchi elettrici o installatore elettrico.

16. Requisiti ambientali

Rimozione e smaltimento dei residui
La parte che è in possesso dei rifiuti è responsabile della rimozione e dello smaltimento o deve assicurare che i rifiuti vengano rimossi o smaltiti.  
Per quanto riguarda le apparecchiature elettriche ed elettroniche ad uso commerciale (in prosieguo «AEE»), che rientrano nell'ambito di applicazione delle direttive comunitarie 2002/96/CE del 27 gennaio 2003 e 2006/66/CE del 6 settembre 2006, nonché dei relativi regolamenti di attuazione, la responsabilità organizzativa e finanziaria dello smaltimento e il recupero dei rifiuti, derivante dalla vendita di AEE, a decorrere dal 13 agosto 2005, è dell'acquirente, che accetta tale obbligo. L’acquirente si impegna, da un lato, ad assumersi la responsabilità del ritiro e dello smaltimento dei rifiuti, derivati dalle AEE, che sono oggetto del presente contratto di acquisto e, dall’altro, al loro recupero e riciclaggio. Qualora l’acquirente non assolvesse tali obblighi, ne potranno derivare anche sanzioni penali che sono previste dai vari Stati membri dell'Unione europea.

Disposizioni pertinenti del regolamento UE in materia di sostanze chimiche (REACH)
Per quanto riguarda i prodotti che sono stati consegnati dopo la pubblicazione dell’elenco delle sostanze soggette ad autorizzazione ai sensi del regolamento REACH n. 1907/2006 e relativi aggiornamenti, il venditore, ai sensi dell'art.  33 cpv. 1 del suddetto regolamento, è tenuto a informare l’acquirente tramite il proprio sito www.schneider-electric.com se sono presenti sostanze in una concentrazione superiore a una percentuale di peso dello 0,1% rispetto al peso totale. Tale obbligo di informazione sussiste al fine di garantire che il prodotto in questione possa essere utilizzato in condizioni di assoluta sicurezza. Una volta che il venditore viene a conoscenza di modifiche intervenute nella composizione dei prodotti/degli articoli, è tenuto a informarne l’acquirente tramite lo stesso sito web.
Il venditore garantisce con la presente che le sostanze, sia singolarmente che all’interno di preparati o prodotti che sono stati integrati nel processo di produzione in questione, sono state utilizzate in conformità alle norme in materia di registrazione, autorizzazione e restrizione.

17. Recesso

Ciascuna parte ha il diritto di risolvere il contratto se 

  • l’altra parte commette una violazione sostanziale che non sana entro un periodo ragionevole dal momento in cui ne viene messo al corrente dall'altra parte in forma scritta,
  • in caso di forza maggiore • se viene dichiarato il fallimento del cliente

In caso di risoluzione del contratto, il cliente pagherà a Feller:

  • tutti i lavori fino alla data della risoluzione;
  • tutti i materiali ordinati per l’esecuzione del contratto, beni e servizi, che vengono consegnati o prestati a Feller o alla cui accettazione Feller è obbligato (questi materiali, merci e servizi divengono di proprietà del cliente contestualmente al pagamento);
  • altri costi documentati, tra cui una maggiorazione del 15% per i costi indiretti.

In caso di recesso senza giusta causa, il cliente è tenuto a pagare a Feller tutti i costi sostenuti. 

18. Luogo di adempimento e foro competente

Il luogo d’adempimento è Horgen. Il Foro competente è Horgen o il Tribunale commerciale del Cantone Zurigo, quando sono soddisfatte le premesse per la sua competenza.





Garanzia

Garanzia Feller
in alto